Goodreads |

The Child Before

The Child Before
,

, Libro n° 2
Bookouture
5 giugno, 2019
ebook da netgalley
357
Inglese
--
28 Aprile, 2019 14 Maggio, 2019

Cominciò a cantare, la ragazza. La sua voce era morbida, così morbida che era quasi del vento. Era una ninna nanna. Cullò le braccia, facendole oscillare dolcemente avanti e indietro. Come se stesse tenendo un bambino. Ma non lo stava facendo. Le sue braccia erano vuote.

In una fredda mattina un ciclista trova il corpo di una donna brutalmente massacrato nella sua auto, in una stradina remota che conduce al villaggio irlandese abbandonato da lungo tempo di Kelly's Forge.

Ma quando il detective Finnegan Beck arriva dalla vicina città di Cross Beg per indagare, nota che c'è un seggiolino nel retro dell'auto. Una bottiglia di latte per bambini che giace sul fondo della macchina. E nessun bambino.

Tuttavia, la piccola Róisín non è la prima bambina a mancare da quella stessa posizione remota. C'era un'altra bambina, scomparsa più di cinquanta anni prima, che non fu mai trovata. È passato troppo tempo perché ci sia una connessione, o qualcosa - o qualcuno - collega questi due crimini?

Beck afferma di non voler rimanere a Cross Beg. Il suo cuore è a Dublino, con la donna che ama. Ma, sapendo che la vita di un bambino dipende da lui, cambia le cose. Sa che deve trovare la bambina scomparsa. Perché se non lo fa, teme che ci sia una possibilità che tutti pensino che la bambina sia morta, proprio come hanno fatto prima...


Cosa ne penso

Ho potuto leggere questo libro in anteprima grazie a Netgalley, dando una mia opinione onesta sul libro. Ovviamente l’ho letto in inglese.

Kelly’s Forge, un piccolissimo paesino abbandonato irlandese, un ciclista trova il cadavere di una giovane donna. Il detective incaricato del caso, Beck, proveniente dalla cittadina vicino, vede un seggiolino da bambini nella macchina della donna ma niente bambino. La bambina è stata rapita? O anche lei è stata uccisa come la madre? E che fine ha fatto?

Il nome del detective mi suona così strano, ogni volta che lo leggevo mi aspettavo una donna. L’idea della storia mi piace, mi piace il fatto che una bambina scompaia, il fatto che si ricollega ad un vecchio caso di cui non si è indagato propriamente e come si collegano. Non ho fatto caso che questo libro fosse il secondo volume. Altrimenti non l’avrei letto. Non perché non mi sia piaciuto, ma semplicemente perché leggo in ordine cronologico. Ma devo dire che non ho avuto problemi a leggerlo anche se molto probabile ci siano riferimenti al primo libro che non ho capito appieno.

Continua la lettura “The Child Before”