La dea in fiamme

The Burning God
,

, Libro n° 3
Oscar Mondadori
17 novembre 2020
Copertina rigida
624
Inglese
Sofi Hakobyan
17 Agosto, 2022 24 Ottobre, 2022
, ,

Dopo aver salvato il Nikan dagli invasori stranieri e aver combattuto l'infernale imperatrice Su Daji, Fang Runin è stata tradita dai suoi alleati e abbandonata in fin di vita. Nonostante tutto ciò che ha perso, Rin non ha rinunciato a lottare per il popolo delle province meridionali, a cui ha sacrificato così tanto, e soprattutto per il suo villaggio natale, Tikany. Nel tornare alle sue radici, Rin dovrà fronteggiare ardue sfide, ma anche inaspettate opportunità. I suoi nuovi alleati alla guida della Coalizione del sud sono astuti e infidi, ma Rin si accorge presto che a detenere il vero potere nel Nikan sono i milioni di cittadini comuni assetati di vendetta che la venerano come una dea salvatrice. Appoggiata dal massiccio esercito del sud, Rin userà ogni arma per sconfiggere la Repubblica del Drago, i colonizzatori esperiani e tutti coloro che minacciano le arti sciamaniche e coloro che le praticano. Acquisterà maggiore forza o influenza, ma sarà anche in grado di resistere al richiamo della Fenice, che la spinge a dare alle fiamme il mondo intero?


Cosa ne penso

Non mi è piaciuta la fine. Con questo finale, l’autrice giustifica la conquista dell’oriente da parte dell’occidente e anche se il progresso tecnico è giusto, cancellare un’intera cultura solo per far spazio al creatore non è giusto e da una persona con origini cinesi mi aspettavo di più (ma che volete che ci faccia, vive in america e quindi ha subito il lavaggio del cervello che gli americani sono i migliori al mondo e che tutti devono essere come loro con la loro cultura di 600 anni).

Continua la lettura “La dea in fiamme”

La Spada dei Sanada

Le sabre des Sanada
, ,

, Libro n° 2
L'ippocampo
26 agosto 2021
Copertina flessibile
420
Francese
Cinzia Poli
6 Agosto, 2022 16 Agosto, 2022

"La spada dei Sanada" è il secondo tomo delle Cronache dell'acero e del ciliegio, la tetralogia giapponese di Camille Monceaux, iniziata con "La maschera del Nō". L’autrice riporta il giovane lettore in quest’epoca remota, affascinante quanto concitata. Ichirō è faticosamente riuscito a fuggire da Edo, ma è a pezzi: la scomparsa di Hiinahime lo ha devastato e ora si ritrova di nuovo a dover ripartire da zero. Trascorrerà l’inverno nascosto in un remoto tempio in compagnia di Shin, il suo inseparabile amico, ma nessuno può sfuggire troppo a lungo al proprio passato. Ichirō è sempre deciso a vendicare la morte del maestro che gli ha fatto da padre e al tempo stesso intende esaudire il suo ultimo desiderio: restituire cioè una misteriosa spada a un potente signore di Osaka. Per riuscirci Ichirō si unirà al clan dei Sanada e parteciperà alle sanguinose battaglie della guerra civile che sta dilaniando il Giappone. Nella fortezza eretta dagli avversari dello shogun per opporsi alla sua tirannia, sta per compirsi il destino del ragazzo.


Di cosa parla

Ichirou è fuggito da Edo e con Shin si ferma nel suo vecchio villaggio. Qui è sotterrata la spada di Marumasa affidata da Kama al suo maestro tempo prima. I due sono seguiti da una ninja Seirei che li vuole portare a Kyoto dove Akemi li può usare per i suoi lavori. Ma con la spada c’è un messaggio di andare al tempio e di affidare la spada a un monaco. Quindi i tre si avviano al tempio, ma il monaco non c’è. Qui i tre si fermano per l’inverno fino a quando decidono di partire, ma all’improvviso arriva il monaco che nient’altri è che Kama che affida la spada al monaco che ha ospitato i tre per tornare a Osaka dove il suo capo si è appena arreso allo shogun Ieyasu.

Continua la lettura “La Spada dei Sanada”

La dimora fantasma

Deadhouse Gates
,

, Libro n° 2
Armenia
Settembre 2000
Copertina Rigida
791
Inglese
Chiara Arnone, Lucia Panelli
18 Aprile, 2022 18 Maggio, 2022
, , ,

Nel vasto dominio delle Sette Città, nel Deserto Santo di Raraku, la veggente Sha'ik e i suoi seguaci si preparano ad affrontare l'insurrezione da lungo tempo predetta con il nome di Vortice di Vento. Questa tempesta, che non conosce precedenti in quanto a proporzioni e a furore, trascinerà l'Impero di Malazan nel conflitto più sanguinoso che abbia mai conosciuto, forgiando il destino di molti e dando origine a imperiture leggende... Sullo sfondo di una terra buia e desolata, sconvolta dalla guerra e da inesplicabili magie un romanzo di guerra intrighi e tradimenti.


La storia inizia dove finisce il primo libro, “I Giardini dell Luna”, anche se sinceramente non ricordo nulla di quel libro. Forse per questo non mi è piaciuto più di tanto. L’impero è al collasso, una ribellione profetizzata sta per scatenarsi su Sette Città e l’impero sta per cadere. A capo delle forze dell’imperatrice c’è Coltaine, uno Wickan del clan del corvo. Suo il compito di difendere il popolo di Malazan insediato nelle Sette Città.

Continua la lettura “La dimora fantasma”

Ascesa alla divinità

The Ascent to Godhood
,

, Libro n° 4
Mondadori
30 luglio 2019
Copertina flessibile
120
Inglese
Benedetta Tavani
18 Marzo, 2022 18 Marzo, 2022
,

La protettrice è morta. Per cinquant'anni ha governato il Tensorato conformandolo a propria immagine, relegando i nemici negli angoli più remoti. Per mezzo secolo il mondo è ruotato attorno a lei, occupata a costruire le sue armate, addestrare i Tensori, afferrare le redini del destino. Ma ora che è morta i suoi seguaci tremano, e gli avversari esultano. Solo in una lontana taverna, nel territorio ribelle, la sua più accesa rivale non gioisce: Lady Han ha fatto di tutto per deporre la Protettrice, ma ora può solo piangerne la perdita. Perché ricorda bene come tutto è cominciato, quando la Protettrice era giovane, ancora senza corona, e una danzatrice disperata osò innamorarsene.


Di cosa parla

Come per gli altri libri, leggete la trama qui sopra. Non ricordo nulla di quello che ho letto. Meno male che scrivo le mie impressioni subito finito un libro altrimenti per questi libri non avrei nulla da dire…

Continua la lettura “Ascesa alla divinità”

Discesa tra i mostri

The Descent of Monsters
,

, Libro n° 3
Mondadori
31 luglio 2018
Copertina flessibile
144
Inglese
Benedetta Tavani
17 Marzo, 2022 17 Marzo, 2022
,

Qualcosa di terrribile è successo all'Istituto di Metodi Sperimentali Rewar Teng. Quando sono arrivati, gli investigatori del Tensorato si sono trovati davanti a una distesa di sangue e ossa a perdita d'occhio. Uno degli esperimenti dell'Istituto è sparito, e non ha lasciato superstiti. Gli investigatori tornano alla capitale senza molti indizi, ma con due prigionieri: il capo dei terroristi Sanao Akeha e una sua compagna conosciuta come Rider. L'investigatrice Chuwan si trova davanti a un rompicapo. Cos'è successo realmente all'Istituto? Cosa stanno cercando di nascondere i suoi superiori? E perché ha l'impressione che gli strani sogni che fa la stiano spingendo a imboccare un percorso sempre più stringente al quale non può sottrarsi?


Di cosa parla

Terzo libro de Il Tensorato e anche se non capisco interamente lo scopo della serie, questo terzo volume mi è piaciuto di più. Mi piace la narrazione, il punto di vista e anche il racconto non è male. Poi il fatto che i capitoli della prima parte siano così brevi mi ha fatto leggere il libro in un solo giorno! Okay erano 144 pagine…

Continua la lettura “Discesa tra i mostri”