Segreto di Famiglia

Segreto di Famiglia
Lycke
, ,

, Libro n° 1
Newton Compton Editori
26 marzo 2015
ebook
266
Svedese
Lisa Raspanti
7 Gennaio, 2018 12 Gennaio, 2018

Un grande bestseller A Stoccolma è un freddo e piovoso venerdì di maggio, quando la piccola Lycke, di soli otto anni, scompare improvvisamente nel centro della città. La rete televisiva nazionale si lancia subito sulla notizia e manda sul campo un’inviata specializzata in cronaca nera, Ellen Tamm. Chi ha visto Lycke per l’ultima volta? Chi sono i suoi genitori? Il padre e la madre di Lycke sono separati ed è stata la nuova moglie del padre ad accompagnare la bambina al centro sportivo, dove se ne sono perse le tracce. La donna, madre a sua volta da poco, racconta la sua versione dei fatti, ma ci sono delle zone d’ombra nella testimonianza. La tata che ha cresciuto la bambina è chiusa nel dolore. La madre di Lycke invece è imperscrutabile, soffre ancora il peso del divorzio e di una depressione post partum mai affrontata. Il padre, dal canto suo, non si dà pace. Nel frattempo Ellen si impegna in una ricerca spasmodica, nonostante la corruzione della polizia, i sempre più strani comportamenti dei genitori di Lycke e le frecciate velenose dei colleghi. Ma ha deciso di fare il possibile per fronteggiare la situazione da vera professionista, perché questo caso le ricorda da vicino ciò che conosce sin troppo bene: segreti di famiglia, bugie, inganni che la obbligheranno a confrontarsi con il proprio doloroso passato, mentre le speranze di ritrovare la bambina scomparsa si assottigliano… Il libro dell’anno Il bestseller svedese diventato un caso mondiale Un thriller al quale si rimane inchiodati dalla prima all’ultima riga. Un segreto di famiglia che non scorderete. Mai. «Un altro romanzo come questo non c’è!» Plaza Kvinna «La nuova regina del thriller svedese.» Expressen Mikaela Bleyè nata nel 1979, vive a Stoccolma con il marito e i loro due figli. Ha lavorato come produttrice per il canale televisivo TV4, ma ora fa la scrittrice a tempo pieno. Segreto di famiglia è il suo romanzo di esordio. Dopo l’incredibile successo internazionale del libro, l’autrice sta lavorando a una serie che ha per protagonista l’ostinata giornalista Ellen Tamm.

Cosa ne Penso

Segreto di Famiglia è un romanzo poliziesco svedese e il primo della serie Ellen Tamm. Ellen è una giornalista e ha qualche problema personale, quello che spicca di più è che è un po’ ossessionata dalla morte. Custodisce anche un segreto e la scomparsa di una bambina rischia di far venire a galla questa parte tragica della sua vita.

Mi piace il fatto che il “segreto” della protagonista esca a metà e non subito o alla fine. Il lettore così si incuriosisce ma non passa l’intero libro a domandarsi cosa sia successo.

Il libro è scorrevole, non è appesantito dai dettagli della vita privata della protagonista come altri libri, ma è incentrato sul crimine anche se ci sono tanti punti di vista.

Il movente era chiaro fin dal principio, anche l’assassino ma dopo un po’ ti fa perdere chi è stato e pensi ad altro, comunque non è stata una sorpresa, ma d’altronde cos’è una sorpresa dopo aver letto così tanti libri gialli? Nonostante ciò il libro mi è piaciuto molto anche nello stile. Credo che leggero ancora qualcosa di questo autore e sicuramente il secondo libro della serie.

Una cosa è certa, anche se tutti siamo predisposti ad avere figli, non tutti abbiamo il diritto ad averli.

Ho comprato questi libro perché mi piaceva la trama e perché comincia a piacermi tanto il noir nordico, ma l’ho letto per la challenge di popsugar sotto la voce di “un libro con gemelli nella trama” anche se iniziato come nordic noir ovviamnete.

Share On:
Post on TwitterPost on FacebookPost on WhatsappPost on LinkedinPost on DigPost on StumbleUpon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *